Play Off gara 2 : Grifoni ad un passo dall'impresa !! MAZZOLENI PIZZIGHETTONE - FORENERGY VIGEVANO 60-63

È ATTIVA LA VERSIONE 2017 DEL SITO: CLICCATE QUI o DIGITATE http://2017.basketpizzighettone.com

Mercoledì, 26 Aprile, 2017 - 21:00







Mazzoleni Pizzighettone – For Energy Vigevano  60-63  (15-16)-(29-29)-(48-43)

Mazzoleni Pizzighettone: Manini 3,Roberti 4,Pedrini 10,Rossi 2,Severgnini 8,Bolzoni n.e.,Casali 17,Cipelletti ,Lebo 10,Gerli 6,Ivanyuk n.e.,Baldrighe n.e.
All. Andrea Tonani.
 
ForEnergy Vigevano: Tessitore 13,Colombo 3,Grugnetti 12,Mossi 8,Pontisso ,Appendini 6,Strotz 4,Martinoli,Torriani ,Pavanello ,Venturelli 17
All. Simone Bianchi
 
Arbitri: Castellano di Legnano (Mi) e Cassago di Bovezzo (Bs)

Note:Antisportivo a Manini al 37’ – Tecnico a Casali al 37’ 
Usciti per falli: nessuno
Spettatori: 500 circa
MVP:Casali - Venturelli

Una prestazione maiuscola della Mazzoleni Pizzighettone sfiora per poco la possibilita' di giocarsi gara 3 per l'accesso alla semifinale. Gli uomini di coach Tonani sfoderano una prestazione tutta grinta e cuore che ha entusiasmato il numeroso pubblico accorso sulle tribune del Palastadio .
Avvio positivo della squadra ospite, che dopo circa 4’ si trova sul 2-10 dopo le triple di Tessitore e Venturelli. La risposta dei padroni di casa è affidata a Gerli e Pedrini, prima del 6-12 di Grugnetti. Pizzighettone rientra, e nell’ultimo minuto arriva quasi ad azzerare il distacco con il 15-16 di Lebo. Sorpasso della Mazzoleni nel primo possesso del secondo periodo, Vigevano torna avanti con Mossi e Grugnetti (17-21). È equilibrio: al 18’ canestro e liberi di Casali, per il 24-26. Si arriva al riposo lungo sul 29 pari.
Il terzo quarto è inaugurato da Tessitore e Venturelli (29-33), Pizzighettone risponde con Casali e Rossi, 34-33. Si procede coi quintetti mai distanti nel punteggio, salvo un +5 vigevanese sul 36-41, annullato da Casali e Lebo. A -3’49” siamo sul 43-43, e dopo due minuti senza grossi acuti Pizzighettone trova un mini-break di 5-0. Alla sirena i cremonesi comandano 48-43.
Tutto si decide nei 10’ conclusivi: Pizzighettone commette cinque falli in meno di tre minuti. A -7'37" Tessitore in lunetta segna il 49-47. Quando Bianchi chiama un time-out il tabellone dice 53-49. Dalla distanza ci prova anche Lebo, nulla da fare, due possessi dopo segna però Casali (55-50) . Palla a Grugnetti, fermato da un antisportivo di Manini e successivo tecnico a Casali (55-54) ,sanguinosa palla persa da un'incomprensione tra Rossi e Casali  e -1 che diventa vantaggio ducale grazie a Mossi . La formazione di casa non riesce più a trovare la via del canestro, così 4 punti di Venturelli regalano un 57-62 che, con pochi secondi ancora da disputare, consentono alla ForEnergy di volare in semifinale e la bomba di Pedrini sulla sirena serve a fissare il risultato finale : 60-63.






 

Interviste post partita (Mazzoleni Pizzighettone vs ForENERGY VIGEVANO 1955) - III parte

Aggiungi un commento